Prodotti

I NOSTRI CATALOGHI

Catalogo - listino componenti

(in costruzione)

Catalogo - listino filtri

(in costruzione)

 

I NOSTRI DEPLIANT

- Filtri carrellati BETA

Beta

I nostri filtri BETA sono indicati per l’aspirazione e la filtrazione di polveri di varia natura (legno, metalli, plastica, etc).

La struttura è interamente in lamiera zincata pressopiegata di adeguato spessore montata su zampe.

Girante realizzata in acciaio al carbonio ad elevato spessore, equilibrata sia dinamicamente che staticamente e calettata direttamente sull’albero del motore elettrico.

Motore elettrico trifase a 2 poli montato coassialmente alla bocca di aspirazione.

Quest'ultima può essere rivolta verso il basso o verso l'alto secondo le esigenze del cliente.

Sacco filtrante Ø500 L=1300 mm snap-ring in cotone tubolare tramato da 350 g/m² sostenuto da profilo verticale in lamiera e flangia superiore.

La raccolta della polvere abbattuta avviene in sacchi di polietilene a spessore maggiorato, fissati con fascette alle bocche di scarico Ø500 mm.

Tutti i modelli sono muniti di interruttore marcia – arresto.

I filtri BETA vengono consegnati completamente smontati per facilitarne il trasporto, completi di bulloneria necessaria per il montaggio e corredati di manuale di uso e manutenzione

Nella versione carrellata il filtro può essere movimentato con facilità su superfici livellate anche a pieno carico.

 

Beta_Esploso

- Filtri compatti a maniche FC

FC

I filtri della serie FC sono stati specificatamente progettati per la filtrazione e la raccolta di polvere da macchine utensili per la lavorazione di più materiali

La struttura è composta da elementi componibili modulari in lamiera zincata di adeguato spessore, laserata e\o punzonata  e pressopiegata

Uno o più portelli consentono l’accesso all’interno del filtro per le operazioni di manutenzione

Il tetto è realizzato a pendenza, evitando il ristagno di depositi di acqua, come nei comuni filtri installati all’esterno e non protetti dagli agenti atmosferici.

Filtro certificato ATEX con possibilità di configurazione in caso di filtraggio di materiali inerti

La separazione della polvere dall’aria avviene a mezzo maniche filtranti in raso di poliestere antistatico da 400 g/m² per la versione ATEX o in cotone da 350 g/m² per la versione materiali inerti

La pulizia automatica di queste è realizzata con elettrovibratori ATEX montati su telai indipendenti ai quali le maniche filtranti sono agganciate.

La raccolta della polvere abbattuta avviene in sacchi di polietilene a spessore maggiorato, fissati con fascette alle tramogge di convogliamento Ø500 mm

Il filtro viene consegnato smontato per facilitarne il trasporto, completo della bulloneria per il montaggio e corredato di manuale di uso e manutenzione

 

FC_Esploso

- Filtri a maniche FL7

FL7Standard

I gruppi filtranti della serie FL7 sono stati specificatamente progettati per la filtrazione e la raccolta di polvere derivante da macchine per la lavorazione di materiali inerti.

La struttura, calcolata in base alla direttiva ATEX 2014/34/UE, è composta da elementi componibili modulari in lamiera zincata di adeguato spessore, laserata e/o punzonata e pressopiegata.

Uno o più portelli incernierati consentono l’accesso all’interno del filtro per le operazioni di manutenzione.

Il tetto è realizzato a pendenza, evitando il ristagno di depositi di acqua, come nei comuni filtri installati all’esterno e non protetti dagli agenti atmosferici.

La separazione della polvere dall’aria avviene a mezzo maniche filtranti in cotone da 350 g/m² con aggancio snap-ring.

La pulizia automatica di queste è realizzata con elettrovibratori certificati ATEX  montati su telai indipendenti ai quali le maniche filtranti sono agganciate.

La raccolta della polvere abbattuta avviene in sacchi di polietilene a spessore maggiorato, fissati con fascette alle tramogge di convogliamento Ø600 mm.

Possibilità di chiudere la zona inferiore di raccolta con pannellli di carenatura.

L'entrata della corrente gassosa può essere posizionata indifferentemente sul fianco dx o sx del filtro.

Il filtro viene consegnato completamente smontato per facilitarne il trasporto, completo della bulloneria necessaria per il montaggio e corredato di manuale di uso e manutenzione.

 

FL7Standard_Esploso
FL7Atex

I gruppi filtranti della serie FL7 ATEX sono stati specificatamente progettati per la filtrazione e la raccolta di polvere derivante da macchine per la lavorazione di materiali le cui miscele gassose sono potenzialmente esplosive, per valori di Kst compreso tra 87 e 100.

La struttura, calcolata in base alla direttiva ATEX 2014/34/UE, è composta da elementi componibili modulari in lamiera zincata di adeguato spessore, laserata e/o punzonata e pressopiegata.

In caso di esplosione, la propagazione del fronte di fiamma sfocia attraverso pannelli di sfogo certificati ATEX montati sul tetto del filtro.

Uno o più portelli incernierati consentono l’accesso all’interno del filtro per le operazioni di manutenzione.

Il tetto è realizzato a pendenza, evitando il ristagno di depositi di acqua, come nei comuni filtri installati all’esterno e non protetti dagli agenti atmosferici.

La separazione della polvere dall’aria avviene a mezzo maniche filtranti in raso di poliestere antistatico da 350 g/m² certificate ATEX con aggancio snap-ring.

La pulizia automatica di queste è realizzata con elettrovibratori certificati ATEX  montati su telai indipendenti ai quali le maniche filtranti sono agganciate.

La raccolta della polvere abbattuta avviene in sacchi di polietilene a spessore maggiorato, fissati con fascette alle tramogge di convogliamento Ø600 mm.

Possibilità di chiudere la zona inferiore di raccolta con pannellli di carenatura.

L'entrata della corrente gassosa può essere posizionata indifferentemente sul fianco dx o sx del filtro.

Il filtro viene consegnato completamente smontato per facilitarne il trasporto, completo della bulloneria necessaria per il montaggio e corredato di manuale di uso e manutenzione.

 

FL7Atex_Esploso

- Filtri a maniche con scarico in continuo SL

SL

I filtri della serie SL sono stati specificatamente progettati per la filtrazione e lo scarico in continuo del materiale abbattuto derivante da macchine utensili per la lavorazione di più materiali.

La struttura è composta da elementi componibili modulari in lamiera zincata di adeguato spessore, laserata e\o punzonata  e pressopiegata

Uno o più portelli consentono l’accesso all’interno del filtro per le operazioni di manutenzione

Il tetto è realizzato a pendenza, evitando il ristagno di depositi di acqua, come nei comuni filtri installati all’esterno e non protetti dagli agenti atmosferici.

Filtro certificato ATEX con possibilità di configurazione standard in caso di filtraggio di materiali inerti

La separazione della polvere dall’aria avviene a mezzo maniche filtranti in cotone tubolare tramato da 350 g/m².

La pulizia automatica di queste è realizzata con elettrovibratori atex montati su telai indipendenti, ai quali le maniche filtranti sono agganciate.

Inferiormente, montata sotto la tramoggia, troviamo la coclea che si occupa dello scarico in continuo del materiale abbattuto.

Il filtro viene consegnato smontato per facilitarne il trasporto, completo della bulloneria necessaria per il montaggio e corredato di manuale di uso e manutenzione

SL_Esploso

- Filtri a carboni attivi RO

intero scontornato

I filtri della serie RO sono stati specificatamente progettati come abbattitori di pigmenti e di SOV (sostanze organiche volatili) derivanti da verniciatura a spruzzo di manufatti o imbarcazioni/yacht.

La versione S (standard) è a servizio di cabine di verniciatura nelle loro più diverse tipologie (aperte, pressurizzate,…)

La versione N invece è a servizio dei cantieri navali per l’aspirazione e l’abbattimento nelle vicinanze dell’imbarcazione ed è dotata di robuste ruote girevoli con doppio freno.

Entrambe le versioni sono inforcabili per lo spostamento con carrello elevatore

La struttura è composta da elementi in lamiera zincata di elevato spessore, laserata e/o punzonata e pressopiegata

Uno o più portelli consentono l’accesso all’interno del filtro per le operazioni di manutenzione

Il sistema di filtrazione/abbattimento è composto da celle con telaio metallico e setto paint-stop seguite da cartucce cilindriche contenenti carbone attivo cilindrico non rigenerato complete di calza filtrante interna a protezione del carbone stesso.

Il sistema di aspirazione con ventilatore centrifugo a doppia aspirazione e trasmissione a cinghie permette l’utilizzo filtro anche a distanza elevata dal punto di lavoro mantenendo le caratteristiche di aspirazione fino alla completa saturazione dei setti filtranti.

Il motore elettrico è installato in zona protetta, non a contatto con le sostanze aspirate.

L’ingresso dell’aria è posto nella parte bassa del filtro ed è munito di serrande manuali a ghigliottina per la parzializzazione del flusso.

Lo scarico dell’aria è posto sul tetto del filtro.

Il quadro elettrico di comando in cassetta metallica bordo macchina è comprensivo di misuratore differenziale di pressione per allarme intasamento filtri, contaore non resettabile e sistema automatico del riconoscimento delle fasi per evitare di avviare il ventilatore con rotazione inversa in caso di cambio presa di alimentazione.

Il filtro viene fornito completamente montato e corredato di manuale di uso e manutenzione.

esploso scontornato
Scroll to top